Cerca

Salvini e di Maio dichiarano guerra all’Onu

1 Novembre 2018

3
Salvini e di Maio dichiarano guerra all’Onu

Hanno minacciato più volte una dichiarazione di guerra all’Unione Europea, minacciando -come aveva già fatto Matteo Renzi– di tagliare i contributi a Bruxelles. Con la manovra economica contenuta nella legge di bilancio 2019 invece l’Italia del governo gialloverde di Matteo Salvini e Luigi Di Maio ha deciso di dichiarare guerra all’Onu e al suo segretario generale Antonio Guterres.

In un comma della legge di bilancio infatti il governo ha deciso di tagliare di 35,35 milioni di euro il contributo che l’Italia annualmente paga al segretariato generale dell’Onu per il suo finanziamento. Il taglio sarà stabile anche se un po’ inferiore (32,35 milioni di euro) a partire dal 2020. Sulla carta la legge di bilancio dà mandato al ministero degli Esteri per rinegoziare quel contributo, ma la somma viene inserita con certezza fra i risparmi del 2019. E non è un taglietto, visto che quel contributo annuale all’Onu ammonta oggi a circa 79 milioni di euro…

Salvini e di Maio dichiarano guerra all’Onu

Antonio Guterres, Luigi di Maio, matteo renzi, Matteo Salvini, Onu, primizia

Continua a leggere su L'imbeccata di Franco Bechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ROUTE66

    29 Novembre 2018 - 18:06

    L"ONU la cosa più inutile che ESISTA,serve solo a MANTENERE MOLTO BENE rappresentanti di paesi di cui i loro CONCITTADINI fanno la FAME. Per questo si sono inventati le frontiere APERTE,SCARICANDO SU ALTRI i PROBLEMI CHE LORO NON VOGLIONO RISOLVERE. MEGLIO MOLTO MEGLIO NON DARE UNA LIRA (EURO)

    Report

    Rispondi

  • Boremetti

    Boremetti

    16 Novembre 2018 - 14:02

    E fanno bene

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    13 Novembre 2018 - 16:04

    l'ONU deve spiegare ancora il perchè delle carte di credito regalate ai mogranti per andare in in Italia

    Report

    Rispondi

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media