Cerca

Di Ivan Rota

Periscopio, gli eventi vip della settimana

12 Luglio 2019

0
Periscopio, gli eventi vip della settimana

Il Cenacolo di Arturo Artom si è riunito nella sua tradizionale versione estiva nel Gazebo del Bulgari Hotel a Milano. All'interno della magica dining room adiacente al giardino botanico di Brera, Enrico Bertolino ha ripercorso con emozione la sua vita iniziata nel quartiere Isola, continuata come bancario e formatore per poi decollare con Zelig. Tra i presenti,Luigi De Sieri, Giovanni Audiffredi Cristiana Schieppati, Alessandra Grillo che ha raccontato l'intuizione dell'ambientazione da Luna Park per il matrimonio dell'anno tra Chiara Ferragni e Fedez.

Inoltre Luca Olivetti e Marco Cicchetti, presidente e managing director di Prodea, hanno ripercorso l'avventura di due ragazzi di Torino (Marco Cicchetti e Corrado Camilla)che da un garage hanno creato una delle maggiori società di eventi italiana ed intuito per primi come la produzione di opere liriche, dalle Prime della Scala all'inaugurazione della Royal Opera House di Muscat in Oman, sia il volano migliore per la produzione di grandi eventi internazionali. Emozionante chiusura del grande artista Velasco Vitali che si e soffermato sulla mostra da lui curata nel 2017 delle opere del padre, il Maestro Giancarlo Vitali, diffusa in tutta Milano e della enorme sorpresa quando, dopo una semplice richiesta via lettera, il grande regista Peter Greenway accettò di creare la parte della mostra sviluppata in Casa Manzoni. Parliamo ora del Red Passion Party No Fear, serata benefica al Twiga Beach Club di Forte dei Marmi, in sostegno di Progetto Itaca Firenze, Onlus che offre gratuitamente servizi di prevenzione, di informazione e di riabilitazione sociale e lavorativa per giovani che soffrono di di disturbi psichiatrici e per i loro familiari.“La nostra missione è quella di esorcizzare una volta per tutte la paura della malattia mentale e di che ne soffre” - afferma Vanessa Zoppas, volontaria di Progetto Itaca Firenze e promotrice del No fear concept - “non dobbiamo avere paura di mostrare chi siamo, con i nostri limiti e le nostre debolezze".Nel corso del'evento oltre 300 amici dell’associazione fiorentina, molti dei quali provenienti dal mondo della politica, dell'imprenditoria italiana e dello spettacolo, saranno accolti direttamente sulla spiaggia del rinomato stabilimento balneare, sotto le tende avvolte da un cielo di una notte di mezza estate.Ora passiamo alla dj Toberta Torres, meglio conosciuta come Madame Betty,nella foto, ha da tempo aperto il Sushi Jazz in via Stagi a Pietrasanta (Lucca) Dalla consolle dei party leggendari di Madonna all’apertura di un locale dal sapore tutto vintage a Pietrasanta . Madame Betty é una delle dj più note, e unica professionista del settore a usare ancora i vinili. E proprio questa sua passione per le mode del passato, l’ha convinta a proporre un locale decisamente controtendenza, tutto ispirato agli anni Venti e alle atmosfere del proibizionismo.Ecco dunque cameriere in abitini con frange in stile charleston, barman con bretelle, papillon e coppola, bicchieri rigorosamente dell’epoca e un arredamento a tema, frutto della creatività degli architetti Fabio Madiai e Massimo Fiorido. Tra l’altro, visti i trascorsi nello showbiz di Madame Betty – che nel 2012 ha suonato nella villa di Madonna a Miami, al ‘Glory’ di Umberto Tozzi a Ibiza, oltre che essere stata opinionista nei salotti tv di Piero Chiambretti – il locale pullula di volti noti dello spettacolo.