Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Sgarbi: "Per risolvere la guerra tra Israele e Hamas offriamo la Sicilia a Tel Aviv"

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Infuria la guerra nella Striscia di Gaza: il bilancio è drammatico, i morti sono oltre 200 e non si vedono spiragli per la pace. Una soluzione, però, ce l'ha Vittorio Sgarbi. Soluzione piuttosto bizzarra, a dir la verità. Il "piano di pace" viene snocciolato a La Zanzara di Radio 24, viene presentato a Giuseppe Cruciani e David Parenzo, i due conduttori, piuttosto basiti. "Come risolvere il conflitto tra israeliani e palestinesi? Semplice: offriamo la Sicilia ad Israele". Per il critico d'arte, dunque, la pace è a portata di mano: basta "trasferire" Tel Aviv a Palermo, cancellare dalla mappa la Sicilia e trasporre i confini israeliani sopra quelli dell'Isola italiana. "Così - spiega - risolveremmo due problemi in una volta sola: Hamas e Israele smetterebbero di spararsi e di farsi la guerra, mentre l'esercito israeliano, in Sicilia, sconfiggerebbe la mafia. Secondo voi - chiede provocatorio Sgarbi - con il Mossad la mafia avrebbe vita facile?". Soluzione pittoresca, non c'è che dire. Ma a rigor di logica...

Dai blog