Cerca

'ndrangheta

Mediaset, Klaus Davi e il colpaccio: svela la fuga del boss ricercatissimo Ciccio Pakistan

21 Luglio 2019

0
Mediaset, Klaus Davi e il colpaccio: svela la fuga del boss ricercatissimo Ciccio Pakistan

Colpaccio del massmediologo Klaus Davi: svela la fuga del boss Pelle detto Ciccio Pakistan, uno dei pesi massimi della mafia calabrese, fuggito l'11 giugno senza che se ne sapesse nulla. Notizia finita in queste ore sui giornali sudamericani, canadesi e australiani. Davi, venuto in possesso della notizia, ha impiegato poco a verificarla. Nei territori di 'ndrangheta è ormai popolarissimo, ed è uno dei pochi giornalisti che bussa alle case dei pesi massimi della mafia come documentato da decine di filmati pubblicati su Youtube. Davi non è tenero nelle sue inchieste e ha collezionato decine di querele da personaggi come Demetrio Lo Giudice, la vedova di Paolo De Stefano e Giovanni Tegano. Un anno fa svelò lì aggressione proprio del rampollo di mafia: Tegano pestò il politico Francesco Meduri di Fratelli di Italia, "notizia che appresi direttamente nel quartiere Archi dove ho  anche affittato una casa", spiega Davi.

Eletto consigliere comunale a San Luca, paese assolutamente strategico per osservare i movimenti all'interno delle 'ndrine, è così arrivato prima di tutti sulla fuga di Pelle. "La strategia? Cerca il dissenziente e trovi la miniera". Davi, in forza a Mediaset, cura la rubrica Fuori Legge con Paolo Liguori ed è opinionista di Nicola Porro, Giuseppe Brindisi e di tutti i programmi di Videonews. Come rivela lo stesso giornalista "continuerò con loro, mi trovo benissimo e Mediaset mi ha  portato fortuna e mi ha dato massima fiducia".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?

Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"
Luigi Di Maio, ovazione dei Cinque stelle al suo arrivo all'assemblea dei gruppi pentastellati
Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella

media