Cerca

ridicolo

Nicola Porro punta il dito contro l'ultimo delirio anti-razzista: "Sono tutti bianchi". Assurdità tecnologica

5 Agosto 2019

0
Nicola Porro punta il dito contro l'ultimo delirio anti-razzista: "Sono tutti bianchi". Assurdità tecnologica

Nicola Porro denuncia il troppo perbenismo: "Uno studio condotto in Nuova Zelanda certifica una nuova, scottante frontiera dell'odio per i diversi: i robot sono tutti bianchi. La soluzione? Il multicolorismo tecnologico, variante del multiculturalismo…" scrive su Twitter. Il conduttore di Quarta Repubblica cita uno studio a dir poco assurdo condotto in Nuova Zelanda. Qui sembra che la questione "razzista" sia portata all'ennesima potenza, tanto da risultare una provocazione inutile. I dotti dicono basta ai robot bianchi, non sia mai che qualcuno possa sentirsi offeso, e danno il via al multicolorismo tecnologico. Robot di tutti i colori possibili immaginabili dunque. Quando si dice sfiorare davvero il ridicolo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Ondata di caldo, Venezia tra le città più afose d'Italia

Open Arms, la portavoce Ue Mock: "Sei paesi disponibili ad accogliere i migranti"
Nadia Toffa, piazza del Duomo di Brescia celebra i funerali della conduttrice
Matteo Salvini, frecciatina a Pd e M5s: "Noi non abbiamo paura di perdere la poltrona"

media