Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luca Sacchi, parla l'ex fidanzato di Anastasya Kylemkyn: "Lei e la droga", sconcertante cambio di personalità

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Oggi Anastasiya Kylemkyn "sembra un'altra". In tutti i sensi. La fidanzata di Luca Sacchi, indagata per spaccio di droga e coinvolta nell'omicidio del ragazzo lo scorso ottobre a Roma, si è presentata in caserma quasi irriconoscibile nel look, "capelli più corti, rossi mogano, niente felpa ma un giaccone a quadri". Ma il Messaggero sottolinea soprattutto la sua metamorfosi emotiva, un cambio di personalità inquietante.  Leggi anche: Luca tradito due volte? Il papà: "L?intesa particolare tra Anastasiya e Princi" A confermarlo l'ex fidanzato della 25enne ucraina, un parrucchiere che preferisce restare anonimo. "Ho conosciuto un'altra Anastasia io. Una ragazza tranquilla, senza grilli per la testa, lontana anni luce dal mostro che ora viene tratteggiato. Sono sconcertato". Viene descritta dagli inquirenti come una persona "fredda e professionale" persino nella trattativa con i pusher. "Anastasia si spaventava se solo qualcuno si faceva una canna vicino a lei e ora pensarla come a una narcotrafficante proprio non ci riesco", spiega il ragazzo.

Dai blog