Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sardine, guai per la sostenitrice di Mattia Santori: Fadia Bassmaji, tra gli indagati di Bibbiano

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Al concerto-manifestazione organizzato dalle Sardine di Bologna in molti si sono offerti di ospitare i pesciolini provenienti da altre regioni. All'appello di Mattia Santori ha risposto anche Fadia Bassmaji, una delle indagate di Bibbiano, l'inchiesta su abusi e affidi irregolari di bambini a Reggio Emilia. Sulla sua pagina Facebook la donna scrive: "A casa Mia sardine o non sardine c'è sempre la porta aperta! Anche sabato 18 gennaio". Leggi anche: Sardine, il militante di colore di Fratelli d'Italia insultato in piazza: "Mi ha detto neg**" Eppure, come ricorda la pagina Twitter della Lega-Salvini premier, le Sardine hanno tante volte minimizzato l'inchiesta di Bibbiano, sostenendo che chi ne parlava faceva delle manipolazioni. "Gli slogan su Bibbiano non funzionano perché la gente ha un cervello!", aveva ripetuto Santori ad un evento. E forse ora capiamo perché metteva le mani avanti.  ++ L'INDAGATA DI BIBBIANO HA OSCURATO TUTTI I POST DI SOSTEGNO ALLE SARDINE ++ "È assurdo che si continui a parlare di #Bibbiano" dicono le sardine.... Già... pic.twitter.com/jem76tnASa— Lega - Salvini Premier (@LegaSalvini) January 21, 2020

Dai blog