Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sabrina Ferilli, condannato il suo stalker: "Diceva che gli alieni gli ordinarono di fare un figlio con me"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

È stato condannato a un anno di reclusione - pena sospesa - con l'accusa di stalking Carlo Neri, l'uomo che per dieci anni ha importunato Sabrina Ferilli. Neri, ad oggi sessantanovenne, aveva iniziato a seguire l'attrice, le diceva di essere un grandissimo ammiratore e di avere scritto dei copioni cinematografici apposta per lei. Poi, aveva cominciato a presentarsi sotto casa sua. Si faceva trovare all'ingresso di casa sua tutte le settimane con un fiore in mano. Leggi anche: Sabrina Ferilli, inquietante rivelazione a Tu sì que vales: "A 20 anni mi sono comprata loculo e fornetto" "Le cantavo canzoni, volevo offrirle dei fiori, non ho minacciato nessuno", ha detto lui in aula. Poi le frasi deliranti: "Mi mandano i marziani aveva detto - che in aula ha raccontato di essere esperto di ufologia - mi hanno ordinato di unirmi sessualmente a te, per la sopravvivenza della razza umana" ha raccontato la stessa Ferilli dopo la fine del terribile incubo. 

Dai blog