Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e mezzo, Massimo Galli e il vero numero di contagiati

Massimo Galli

  • a
  • a
  • a

"Le persone che hanno avuto l'infezione sono ben di più di 15mila in Italia". L'infettivologo Massimo Galli, da un osservatorio privilegiato qual è l'ospedale Sacco di Milano, non mostra particolare ottimismo sul fronte coronavirus. "Quando ci sarà il picco? Ci auguriamo presto, ma non è affatto detto", spiega in collegamento con Lilli Gruber a Otto e mezzo.

 

Dipende tutto, infatti, dal numero di contagiati, e quelli reali sono secondo il professore molti più di quelli "ufficiali". "Stiamo registrando casi che in realtà derivano da contagi di 2-3 settimane fa, pochi veramente recenti e soltanto casi nei sintomatici, che, triste cosa, rappresentano una percentuale non maggioritaria del totale dei casi presunti in questo Paese".

 

Dai blog