Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianrico Carofiglio a Otto e mezzo: "Mai avrei pensato di essere d'accordo con Berlusconi. Ecco cosa sono Salvini e Meloni"

  • a
  • a
  • a

Cosa non si fa per insultare Giorgia Meloni e Matteo Salvini. Lo scrittore Gianrico Carofiglio, ex onorevole del Pd e schieratissimo a sinistra, in collegamento con Lilli Gruber a Otto e mezzo si sbilancia: "Mai avrei creduto nella mia vita di ritrovarmi a essere d'accordo con le ultime 4 o 5 dichiarazioni di Silvio Berlusconi". Sì, proprio l'ex premier con cui il magistrato/scrittore/politico ha spesso inveito negli scorsi anni.

 

 

 

 

Il "miracolo" è possibile perché il nuovo nemico, oggi, sono Salvini e la Meloni. "Non so se il premier Giuseppe Conte sia uno statista, ma la domanda da farsi è questa: c'è dall'altra parte uno statista? Basta guardare la manifestazione del 2 giugno per comprendere i comportamenti della destra". Giù la maschera, Carofiglio. Anzi, la mascherina,

 

 

Dai blog