Cerca

Venghino, signori...

Luigi Di Maio suicida il M5s: "Alla Farnesina un politico". E la società civile?

7 Febbraio 2018

8
Luigi Di Maio

Signore e signori, benvenuti all'infinita performance del circo Luigi Di Maio. Ogni giorno un'auto-smentita. Ogni giorno una perla dell'improbabile candidato premier grillino con la mania del congiuntivo sbagliato. Ora è il turno della retromarcia su Nato e Israele, infatti Di Maio annuncia politiche "meno euroscettiche e più filo Nato e Israele". E non pago, annuncia che in caso di vittoria alle elezioni "il M5s esprimerà un politico per la Farnesina". Già, un politico: proprio loro che dei politici non ne volevano più sapere, puntando tutto sulla fantomatica società civile che incarnerebbero...

Leggi anche: Di Maio, gaffe rovinosa. E lady Forza Italia lo ridicolizza

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sneak90

    08 Febbraio 2018 - 11:11

    Niente fonti e niente firma in questo articolo. Giornalista della domenica.

    Report

    Rispondi

  • sneak90

    08 Febbraio 2018 - 11:11

    Non sono dalla parte di di Maio ma voglio fare un commento su come si scrive un articolo. Va bene l'ironia e va bene la critica, ma qui mancano le fonti Delle dichiarazioni (cioè mi devo fidare di te) e manchi anche te(!) perché qui di firma non ce n'è!!! Quindi la prossima volta, per essere un minimo serio come giornalista, mettici un po' di fonti ed un po' di faccia.

    Report

    Rispondi

  • LucaGiana

    08 Febbraio 2018 - 11:11

    Il giornalismo è morto. Quel che resta è l'opinionismo prezzolato

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"

Luigi Di Maio, ovazione dei Cinque stelle al suo arrivo all'assemblea dei gruppi pentastellati
Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella
Silvio Berlusconi: "Non vi dico come Merkel e Macron commentavano Lega e M5s"

media