Cerca

sbam

Paolo Guzzanti contro Matteo Salvini: "Le sue invasioni di campo sono da regime"

16 Luglio 2018

4
Paolo Guzzanti contro Matteo Salvini: "Le sue invasioni di campo sono da regime"

"Matteo Salvini fa invasioni di campo che preannunciano una voglia di regime e non di democrazia piena". Paolo Guzzanti, in diretta ad Agorà, su Raitre, attacca pesantemente il ministro dell'Interno, che dagli immigrati ai vaccini, continua a intervenire su tutto: "Il trend è tutto da questa parte quindi sarà un trionfo ma io esprimo il mio timore". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mzee6

    16 Luglio 2018 - 15:37

    Qui di regime non c'è proprio nulla! Quello che vedo invece è l'esaltazione dell'ignoranza, della mancanza di cultura sociale, politica ed economica spinta dai tamburi che per anni hanno portato a galla il disagio popolare dovuto alla mancanza di denaro. MA CONTRO L'ECONOMIA BANCARIA AMERICANA non si leva alcuna voce. Leggo e sento tante flatulenze che inondano e inquinano la società.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17'

    16 Luglio 2018 - 14:27

    Devo sottolineare che pure l'invasione di campo di molte altre corporazioni sono da regime. Pensate alla magistratura che si permette di condizionare impunemente la politica ed i politici, oppure un balordo come boeri che vuol imporre i sistemi della sinistra annullata dalle elezione, oppure un mattarello che interpreta la costituzione a suo uso ed interesse con l'avallo scandaloso dei media.

    Report

    Rispondi

  • mzee6

    16 Luglio 2018 - 12:56

    Qui di regime non c'è proprio nulla! Quello che vedo invece è l'esaltazione dell'ignoranza, della mancanza di cultura sociale, politica ed economica spinta dai tamburi che per anni hanno portato a galla il disagio popolare dovuto alla mancanza di denaro. MA CONTRO L'ECONOMIA BANCARIA AMERICANA non si leva alcuna voce. Leggo e sento tante flatulenze che inondano e inquinano la società.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Nicola Zingaretti, l'appello disperato: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù
Emmanuel Macron e Brigitte, quasi linciati a teatro: "Il presidente è qui", i manifestanti tentano l'assalto

media