Cerca

sicilia

Udc: Cesa, oggi rischio ritorno nazionalismi

18 Gennaio 2019

0

Palermo, 18 gen. (AdnKronos) - "C'è il rischio di un innalzamento del livello di scontro tra gli Stati come effetto collaterale del ritorno dei nazionalismi". Lo ha detto Lorenzo Cesa, segretario nazionale Udc, inaugurando, a Palermo, in occasione dei 100 anni dall'appello di Don Sturzo, la Scuola di formazione politica del partito, promossa dal deputato regionale Vincenzo Figuccia.

"Cento anni fa don Sturzo lanciava il suo appello ai 'Liberi e forti': era un appello a farsi carico delle sorti di un'Italia uscita dalla prima guerra mondiale, stremata, impoverita e con un futuro pieno di incertezze - ha aggiunto - Una delle tante conferme della lungimiranza di Don Sturzo la si può rintracciare nel grande rilievo, nel suo appello, alla politica estera, alla necessità di trovare uno spazio sovranazionale per unire popoli e nazioni".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"

Luigi Di Maio, ovazione dei Cinque stelle al suo arrivo all'assemblea dei gruppi pentastellati
Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella
Silvio Berlusconi: "Non vi dico come Merkel e Macron commentavano Lega e M5s"

media