Cerca

Tutti a casa

Matteo Salvini e Luigi Di Maio, voci sinistre: "Su cosa cadrà il governo". Fonti ben informate: disastro

22 Aprile 2019

0
Matteo Salvini e Luigi Di Maio, voci sinistre: "Su cosa cadrà il governo". Fonti ben informate: disastro

"Il governo non cadrà per le inchieste giudiziarie, perché purtroppo i 5 stelle hanno dimostrato con il caso Diciotti di avere un gran pelo sullo stomaco, lì hanno perso la verginità. I veri guai verranno dalle vicende economiche, in autunno l'equazione della manovra economica è senza soluzione". Enrico Letta, intervistato da Maria Latella per Sky Tg24, punta il dito contro i grillini e chiarisce come il caso del sottosegretario leghista ai Trasporti Armando Siri, indagato per corruzione, non sarà decisivo per la sopravvivenza della sempre più sgangherata maggioranza gialloverde.


Leggi anche: "Perché non leggo le loro interviste". Salvini da godere, ridicolizza Di Maio e Conte



A schiacciare Matteo Salvini e Luigi Di Maio, "gufa" l'ex premier, saranno i conti: "Quando crolla la crescita sale il debito, sale il deficit, diventa tutto ingestibile. Penso che queste vicende siano un colpo duro per l'immagine, purtroppo dell'intera politica, ma il vero cul de sac è quello economico. L'autunno sarà molto complicato, non vedo idee del governo o della maggioranza su come uscirne. Si aspettano le elezioni, ma pensate che il giorno dopo le cose saranno cambiate? Sarà tutto lì, uguale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media