Cerca

Segreto di Pulcinella

Sondaggi e "corse clandestine": girano documenti vietati in rete, "si sa già chi vince le europee"

22 Maggio 2019

2
Sondaggi e "corse clandestine": girano documenti vietati in rete, "si sa già chi vince le europee"

Nel gergo politico, le "corse di cavalli clandestine" sono i sondaggi della vigilia elettorale. Le rilevazioni che arrivano in redazione ma che non si possono pubblicare per l'embargo pre-voto. Ma i partiti continuano a commissionarli fino all'ultimo minuto utile, e in base ai dati più freschi tarano la loro campagna mediatica. Quei numeri, con relative sorprese, in qualche modo filtrano sempre all'esterno (per sbadataggine o per "dolo") sotto forma di divertenti ma a volte più che intellegibili giochi di parole ed escamotage lessicali con nomi di fantasia riferiti ai protagonisti reali della politica.  


Leggi anche: Il sondaggio sulle tasse. Pagnoncelli, brutte notizie per Lega e M5s alla vigilia del voto



 

Nonostante l'Agcom abbia stretto le maglie, scrive oggi il Giornale, "le corse continuano a girare". Sui social ne circolano diversi. Molto condivisi, via whatsapp, tra gli addetti ai lavori "l'Ippodromo Ghislacco" e l'"Ippodromo Euro 2019". Ovviamente, i risultati sono nero su bianco con relative percentuali. Insomma, c'è chi sa già (o pensa di sapere) come andranno le cose domeniche nel segreto dell'urna. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigi943

    22 Maggio 2019 - 22:10

    Io sto con Salvini : è vietato scriverlo?

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    22 Maggio 2019 - 16:04

    Viktor Campus.....dimentichi: quelli che considerano Campus un coglione 100%

    Report

    Rispondi

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media