Cerca

Dal bunker

Elezioni europee, Luigi Di Maio si sfoga coi suoi: "Testa bassa, siamo ancora l'ago". Chi ha tradito il M5s

27 Maggio 2019

0
Elezioni europee, Luigi Di Maio si sfoga coi suoi: "Testa bassa, siamo ancora l'ago". Chi ha tradito il M5s

"Ora testa bassa e lavorare, ma restiamo pur sempre l'ago della bilancia". Così Luigi Di Maio, a quanto apprende l'agenzia Adnkronos, si è rivolto ai suoi seguendo i deludenti risultati delle elezioni europee da Montecitorio. Per il capo politico, il M5s sconta soprattutto "la grande astensione al Sud" rispetto alle ultime politiche, che avevano visto i 5 Stelle in testa a tutti gli altri partiti.



Dunque "bisognerà lavorare sui territori", la raccomandazione del leader del Movimento, che a quanto si apprende ha già avviato una cabina di regia per rafforzare la base, con un occhio attento a tutto il territorio, da un estremo all'altro del territorio, isole comprese. Per le dichiarazioni ufficiali alla stampa, spiegavano fonti grilline, occorrerà attendere notte fonda.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida

Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis

media