Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lucia Borgonzoni a Dritto e Rovescio: "Migranti, l'Europa prende per il cu*** l'Italia"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

"L'Europa prende per il c**o gli italiani". Lucia Borgonzoni, ospite a Dritto e Rovescio, liquida così il patto di Malta. La senatrice leghista non è d'accordo con l'altro politico presente in studio, il dem Davide Faraone: "L'Europa ha proposto una bozza d'accordo che è una presa in giro". A nulla sono servite le parole del piddino, che a Paolo Del Debbio assicura: "Se l'Europa non manterrà la sua parola, sarò il primo a venire a protestare con la Lega". Leggi anche: Lucia Borgonzoni a Cartabianca: "Bibbiano? Un problema sistemico" La Borgonzoni non cambia idea sull'accordo firmato tra Italia, Malta, Francia e Germania. Patto che prevede lo sbarco nei nostri porti e in quelli maltesi, purché poi i migranti vengano ridistribuiti. "In pratica alcuni stati - prosegue la Borgonzoni - su base volontaria, prenderanno degli immigrati solo se non sono troppi. Questa è l'Europa che ci prende in giro. Lo aveva fatto con Alfano, lo fa con i pochi sbarchi fatti con noi e lo rifarà ora".  "L'Europa ha proposto una bozza d'accordo che è una presa in giro: in pratica alcuni stati, su base volontaria, prenderanno degli immigrati solo se non sono troppi" Che pensate delle parole di @LuciaBorgonzoni? Ora a #DrittoeRovescio pic.twitter.com/1O3g7fQNZM— Dritto e rovescio (@Drittorovescio_) September 26, 2019

Dai blog