Cerca

Strategie

Taglio parlamentari, Paolo Becchi: "La Lega deve uscire dall'aula davanti a questo spettacolo indecoroso"

8 Ottobre 2019

0
Paolo Becchi

Nel giorno del voto al taglio dei parlamentari, cardine dell'inciucio tra M5s e Pd (senza quello i grillini non sarebbero mai andati avanti), Paolo Becchi si spende in un suggerimento a Lega e Matteo Salvini. Lo fa su Twitter, dove suggerisce al Carroccio di abbandonare i lavori. "La Lega esca dall'Aula - cinguetta il filosofo -, non partecipi a questo spettacolo indecoroso dove tutti devono sembrare d'accordo perché altrimenti sono dei poltronari". Il punto, e Becchi lo mette bene in chiaro, è che "i poltronari sono quelli che hanno bloccato le elezioni perché avrebbero perso le loro poltrone", conclude Becchi. Ragionamento davvero difficile da confutare: i "poltronari" sarebbero quelli che non vogliono tagliare i parlamentari oppure quelli che hanno dato vita all'attuale governo (pur di non perdere la poltrona)?

Di seguito, il tweet di Paolo Becchi:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media