Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio, lo sfogo di Giuseppe Conte: "Matteo Renzi gli vuole far credere che sarà premier"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi gioca d'astuzia. Almeno è quello che crede Giuseppe Conte, da settimane messo in guardia da tutti sul rottamatore fiorentino. A credere che il leader di Italia Viva possa ribaltare le sorti giallo-rosse sono gli stessi renziani: "Tanto uno che fa il premier al suo posto si trova", dicono, mentre il premier mette le mani avanti: "Tutti hanno capito che vuole far credere a Luigi Di Maio che potrebbe prendere il mio posto. Magari dopo la manovra, tra qualche mese". Di Maio stesso - rivela La Stampa - lo avrebbe capito.  Leggi anche: Giuseppe Conte, rivolta M5s e della Bellanova contro l'abbassamento del tetto al contante Per il presidente del Consiglio ormai è una questione di tempo, di come e quando l'ex premier tenterà di affossare il suo governo. E così si è messo a osservare le mosse del leader di Italia Viva, alla luce anche di uno scambio di messaggi tra Renzi e un grillino. Quest'ultimo gli chiedeva se davvero il suo piano fosse di sostituire Conte. La risposta, secondo quanto riferito al premier, non è stata rassicurante: "Ti ricordo che ho fatto cadere Letta con dieci deputati...". E di sicuro, un motivo ci sarà se Renzi viene definito il "rottamatore per eccellenza". 

Dai blog