Cerca

Tranchant

Alessandra Ghisleri a PiazzaPulita boccia Nicola Zingaretti: "Perché è come carta velina"

18 Ottobre 2019

1
Alessandra Ghisleri, PiazzaPulita

Bastano una decina di secondi, ad Alessandra Ghisleri, per smontare la figura di un leader. In questo caso del leader del Pd o presunto tale, Nicola Zingaretti. La sondaggista presidente di Euromedia Research era ospite in collegamento a PiazzaPulita di Corrado Formigli, su La7, dove interpellata sulla figura del segretario dal conduttore taglia corto. Anzzi, cortissimo. Tutto, come detto, in meno di dieci secondi: "Beh, Zingaerti è ancora troppo leggero - premette la sondaggista che non sbaglia mai -. Nel senso: è come carta velina. Dovrebbe dire cose più giuste in manera più forte, invece magari dice cose corrette in maniera troppo sottile". Zingaretti colpito e affondato.

Di seguito l'intervisto di Alessandra Ghisleri a PiazzaPulita:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lorenzoborghese

    18 Ottobre 2019 - 09:09

    La carta velina serve x molte cose:Zingaretti non serve a niente. Lorenzo Borghese

    Report

    Rispondi

Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

Giuseppe Conte
Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti
Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"

media