Cerca

Accordi & disaccordi

Sondaggio Agorà tra gli elettori M5s: meglio l'alleanza con la Lega o col Pd? Salvini se la ride

24 Ottobre 2019

4
Matteo Salvini

Nostalgia, nostalgia canaglia. Una nostalgia che in una certa misura, anche piuttosto evidente, emerge da un sondaggio Emg Acqua proposto ad Agorà, la trasmissione di approfondimento politico del mattino in onda su Rai 3, nella puntata di giovedì 24 ottobre. Tra le varie rilevazioni, se ne proponeva una in cui all'elettorato grillino si chiedeva se fosse meglio, per il M5s, l'accordo di governo con il Pd oppure con la Lega di Matteo Salvini. La parola alle cifre: il 46% ritiene meglio un accordo col Pd, il 44% con la Lega mentre il 10% preferisce non rispondere. Certo, il patto coi democratici è il più gradito. Ma lo è per il rotto della cuffia. Due miseri punticini. E considerando come sia finito il rapporto politico di governo tra M5s e Lega, sorprende un dato così alto per il Carroccio. Insomma, al netto delle cifre, il sondaggio rivela come l'elettorato grillino rimpianga l'alleanza gialloverde rispetto a quella giallorossa. E chissà come se la ride Matteo Salvini...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    24 Ottobre 2019 - 16:01

    Giuseppi......la banderuola......ha in mente la terza accoppiata ?

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    24 Ottobre 2019 - 13:05

    Happy1937......la prossima volta si candidi, magari avrà qualche voto oltre al suo!

    Report

    Rispondi

  • factanonverba

    24 Ottobre 2019 - 12:47

    Ma avete fatto caso che la maggioranza dei sondaggi sono a favore dell'area di governo? e comunque non possono discostarsi molto dalla migliore sondaggista attuale che fino ad ora le ha azzeccate tutte? chissà perché?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media