Cerca

emilia-romagna

Shoah: Di Maio, 'no viaggio ad Auschwitz follia per cercare identità politica'

9 Novembre 2019

0

Roma, 9 nov. (Adnkronos) - "Che la si metta sul politico anche per una visita ad Auschwitz testimonia che ormai ci sono persone che non hanno più argomentazioni politiche, hanno bisogno di trovare un'identità facendo follie del genere". Lo ha affermato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervistato dal Giornale radio Rai, a proposito del no al finanziamento di un viaggio ad Auschwitz da parte del sindaco di Predappio.

"Sapere che la senatrice Segre deve stare sotto scorta nel 2019 -ha poi aggiunto l'esponente dell'esecutivo- è una sconfitta per tutto lo Stato, su questo l'unica cosa che possiamo fare è investire in istruzione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media