Cerca

il leghista

Giancarlo Giorgetti, la cupa profezia: "Con questo governo fra tre anni il Paese è spacciato"

11 Novembre 2019

1
Giancarlo Giorgetti, la cupa profezia: "Con questo governo fra tre anni il Paese è spacciato"

Giancarlo Giorgetti lancia un appello al suo leader Matteo Salvini e a tutti gli altri partiti: "Se andiamo avanti con tre anni di governo che non decide e si fa una legge elettorale proporzionale questo Paese è spacciato, chiunque vada a governare, Salvini o chiunque altro". Parlando alla Fondazione Feltrinelli, l'ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio propone: "Sediamoci a un tavolo per cambiare le regole del gioco", e fare una sorta di costituente. "Dico semplicemente, non autorizzato da Salvini, quindi nessuno può dire che io suggerisco... io in questo momento direi agli altri: scusate, ma sediamoci a un tavolo per cambiare il gioco e per dare un governo decente a questo Paese".

Del resto un tavolo per le riforme costituzionali, "era l'unica cosa che bisognava fare a mio giudizio ‪il 20 di agosto‬. L'interesse dell'Italia è che questo governo non vada avanti così, ci si mette d'accordo per cambiare le 4-5 cose necessarie, magari anche la legge elettorale, non so in che forma, ma per dare la possibilità a chi governa di decidere".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    12 Novembre 2019 - 14:25

    no .. si sbaglia !! .... non serve aspettare tre anni !! ... siamo spacciati già adesso ....... Ci sono già riusciti.

    Report

    Rispondi

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media