Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aldo Cazzullo a Omnibus: "Se Luigi Di Maio non potrà essere il leader del M5s si farà un suo partito"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Aldo Cazzullo ha le idee chiare sul futuro politico di Luigi Di Maio: "Vuole fare il capo politico di un partito, se non potrà con il Movimento 5 Stelle, ne farà uno suo", dice il giornalista ospite di Alessandra Sardoni a Omnibus su La7. Secondo Cazzullo, infatti, Di Maio se si segue il filo degli interessi personali, vuole essere il leader dei Cinque stelle, se ci riuscirà bene per lui, altrimenti si farà il suo partito. Leggi anche: "Non può andare avanti". Cosa sa Aldo Cazzullo, addio in diretta: perché il governo è già finito Del resto Beppe Grillo lo ha di fatto ridimensionato dopo il faccia a faccia del 23 novembre quando ha deciso di non silurarlo ma di togliergli poteri decisionali affidandogli il compito di costituire una squadra di "dodici facilitatori" che dovranno affiancarlo nelle scelte politiche. 

Dai blog