Cerca

dissidi nella maggioranza

Giovanni Floris a Tagadà: "Se nel governo manca una visione comune, sono tutti traditori"

6 Dicembre 2019

0
Giovanni Floris, Tagadà

Giovanni Floris, ospite di Tiziana Panella a Tagadà su La7, commenta i dissidi interni alla maggioranza di governo: "Si tradisce un qualche progetto. Se manca una visione comune, è inutile preoccuparsi di chi è il traditore. Sono tutti traditori". E ancora, affonda il conduttore di DiMartedì, sempre su La7, "se hanno in mano un governo, se temono che l'alternativa sia un governo della destra come fanno a bloccarsi su una tassa sulla plastica?".

Floris ne ha per tutti: "Abbiamo votato Silvio Berlusconi, l'imprenditore che ci pensava lui, il giovane brillante Matteo Renzi, l'uomo forte Matteo Salvini, il comico visionario Beppe Grillo. Abbiamo adottato la logica della semplificazione, ormai speriamo ci sia una scorciatoia per risolvere i problemi. Ma la soluzione dei problemi è complessa". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontro tra tifoserie in Basilicata, un uomo muore investito: la prima ricostruzione

Gregoretti, Pietro Grasso: "Non è disappunto, la mia posizione è giustificata dal diritto internazionale"
Brad Pitt, clamoroso bacio dietro le quinte con Jennifer Aniston. E i fan sperano in un ritorno di fiamma
Giuseppe Conte

media