Cerca

il retroscena

Romano Prodi al Colle? Il ruolo strategico di Anna Finocchiaro e Giovanna Melandri: hanno pensato a tutto

8 Dicembre 2019

0
Romano Prodi al Colle? Il ruolo strategico di Anna Finocchiaro e Giovanna Melandri: hanno pensato a tutto

Molto più di semplici retroscena. L'intenzione di portare Romano Prodi al Colle è quasi tangibile, soprattutto vista la mobilitazione della sinistra che, in occasione del suo compleanno (ben quattro mesi fa), ha deciso di omaggiarlo con un film. Gran cerimoniera dell'evento - spiega Il Giornale - Giovanna Melandri. Ex ministra del governo Prodi, poi ritiratasi per ottenere la guida del Maxxi, museo-fondazione di pertinenza ministeriale. Proprio qui lo scorso giovedì è stato proiettato il documentario sulla vita del Mortadella. Nel film ovviamente mancano tanti periodi che, casualmente, coincidono con gli eventi meno piacevoli della vita politica dell'ex premier. 

Leggi anche: Feltri su Romano Prodi: "Positivo pensare di andare al Colle a 80 anni"

Ma ciò che non può passare inosservata è la presenza di alcuni big della scena moderna: presentissimo all'appello - prosegue il quotidiano di Sallusti - Nicola Zingaretti, Giovanni Maria Flick, Anna Finocchiaro, Corrado Augias, Piero Badaloni, Mariolina Sattanino, Giovanni Minoli, Simona Sala, Marco Damilano, Franco Bernabè e Furio Colombo. Insomma, tutte personalità che potrebbero tessere una tela politica perfetta per il Prof. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Nicola Zingaretti, l'appello disperato: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù
Emmanuel Macron e Brigitte, quasi linciati a teatro: "Il presidente è qui", i manifestanti tentano l'assalto

media