Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Agorà, Francesca Donato sulla Gregoretti: "Se condannate Matteo Salvini allora condannate tutti gli italiani"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Francesca Donato, europarlamentare della Lega, in collegamento con Serena Bortone, ad Agorà, su Rai tre, entra a gamba testa sul caso della nave Gregoretti: "La maggior parte degli italiani, anche chi non vota Lega, è d'accordo con Matteo Salvini sul tema dell'immigrazione". E ancora, dice la Donato: "Se un ministro nell'esercizio delle sue funzioni blocca dei migranti, allora tutti coloro che concorrono a questo 'delitto' sono colpevoli". Insomma, conclude la legista, "viviamo in un Paese in cui l'esercizio delle funzioni di un ministro viene esposto a una gogna mediatica ogni giorno, siccome unico arbitro riconosciuto è la magistratura, allora che verifichi". Leggi anche: "Cancellare Salvini e il popolo, ecco cosa sta succedendo". Socci: perché oggi in Italia la democrazia è a rischio Caso #Gregoretti "la maggior parte degli italiani, anche chi non vota Lega, è d'accordo con Salvini su immigrazione. Se un ministro nell'esercizio delle sue funzioni blocca dei migranti, allora tutti coloro che concorrono a questo "delitto" sono colpevoli" @ladyonorato Lega pic.twitter.com/emD9jSngR1— Agorà (@agorarai) January 20, 2020

Dai blog