Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio, l'indiscrezione: "Domani le sue dimissioni", la riunione attesissima con i Cinque Stelle

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Luigi Di Maio sembra aver accolto le richieste dei dissidenti grillini. E, secondo indiscrezioni dell'ultima ora apprese da Adnkronos, il capo politico nonché ministro degli Esteri sarebbe vicinissimo a dare le dimissioni. L'annuncio potrebbe arrivare domani, mercoledì 22 gennaio, quando il pentastellato ha convocato alle 10 i ministri e i viceministri M5S. Benché il leader grillino sia solito vedere la squadra di governo a Cinque Stelle per fare il punto sul lavoro da portare avanti, più fonti qualificate riferiscono che quella di domani sarà invece una svolta. Leggi anche: Luigi Di Maio, il Movimento 5 Stelle si prepara alle dimissioni Una decisione, quella arrivata dopo l'addio di altri due deputati, che verrebbe assunta prima delle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria di domenica, benché lo staff di Di Maio liquidi il tutto come indiscrezioni non corrispondenti al vero. La reggenza del Movimento, da Statuto, spetterebbe a Vito Crimi, in quanto membro più anziano del Movimento.

Dai blog