Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emilia Romagna, Repubblica titola su Salvini: "La prima sconfitta". Sospiro di sollievo a sinistra

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Se la sono vista brutta, a Repubblica. Dopo settimane di terrorismo psicologico sull'Emilia Romagna per il possibile colpaccio di Matteo Salvini (con tanto di titolo-vergogna "Cancellare Salvini"), il quotidiano diretto da Carlo Verdelli accoglie il risultato delle regionali favorevole al Pd con un bel titolone cucito su misura per il leader della Lega. Leggi anche: Salvini come Kim Jong-un? L'ultima di Scalfari nel giorno delle elezioni La vittoria del governatore uscente Stefano Bonaccini, addirittura insperata per il vantaggio sulla sfidante Lucia Borgonzoni è un bel sospiro di sollievo che merita questa copertina: "Salvini, prima sconfitta". Niente Pd, niente Bonaccini, niente M5s. C'è solo Salvini, in ossequio all'ossessione della sinistra per il nemico. Respinto, in una battaglia campale. Avviso ai naviganti (progressisti): non sarà l'ultima. E forse non tutti i campi saranno roccaforti rosse.

Dai blog