Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Swg, Matteo Renzi inchiodato dagli elettori: le cifre di Italia Viva sono da "funerale politico"

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

L'ultimo sondaggio realizzato da Swg mostra i cambiamenti nelle intenzioni di voto rispetto ad una settimana fa. È notevole il calo della Lega, che perde 1 punto ma resta comunque il primo partito per distacco con il suo 31,3%. Forse però questo dato suggerisce a Matteo Salvini meno esposizione sull'emergenza da coronavirus in Italia. Passo indietro importante anche per il Pd di Nicola Zingaretti, che fa segnare -0,5 e rischia di tornare sotto il 20% (al momento è rilevato al 20,1%). Il Movimento 5 Stelle recupera lo 0,4 ma con il suo 13,4% viene comunque tallonato da Fratelli d'Italia, con Giorgia Meloni che rimane stabile all'11,3%. Un piccolo segno positivo per Forza Italia (5,4% e +0,3), mentre Matteo Renzi con la sua Italia Viva continua a perdere consenso. Neanche la battaglia sulla prescrizione contro il "manettaro" Bonafede è servita all'ex rottamatore per recuperare consenso: in una settimana ha perso lo 0,4, attestandosi al 3,8%. Per approfondire leggi anche: Senaldi svela il bluff di Renzi

Dai blog