Cerca

Politica

Milano: Gandolfi (Idv), da Capotosti parole inaccettabili su Olocausto

20 Febbraio 2014

0

Milano, 20 feb. (Adnkronos) - "Quanto dichiarato oggi in Consiglio Provinciale dalla consigliera Roberta Capotosti (CentroDestra Nazionale) è inaccettabile. Sentir dire in una sede istituzionale che 'per gli ebrei e per l'Olocausto invece si sprecano iniziative, fiato e soldi da tempo' non è tollerabile". Lo afferma il capogruppo di Italia dei Valori in Provincia di Milano Luca Gandolfi.

"Una gravissima offesa nei confronti di un popolo e della tragedia che ha subito in una pagina buia della storia dell'umanità. Le iniziative per ricordare l'Olocausto non saranno mai abbastanza fin quando ci sarà ancora chi calpesta senza ritegno i sentimenti delle persone che conservano la vivida memoria di una tragedia di proporzioni enormi per l'intera umanità. Lo sdegno nei confronti di chi ha calpestato, nel corso della storia, questo valore fondamentale dovrebbe essere unanime e non oggetto di mero dibattito o, peggio, di strumentalizzazione ideologica e politica", aggiunge.

"Per questa ragione il gruppo Italia dei Valori ha deciso, insieme alle altre forze politiche di minoranza, di abbandonare l'aula in segno di protesta", conclude Gandolfi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

Luigi Di Maio, l'affondo al Pd sul taglio ai parlamentari: "Si chiariscano le idee"
Matteo Salvini brutale sulla Boschi e Renzi: "Disposto a tutto ma mai con loro due"
Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?

media