Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mes, Antonio Maria Rinaldi: "Sono veramente incazz***, non posso più tacere"

  • a
  • a
  • a

Un Antonio Maria Rinaldi così non lo avevamo mai visto. "Non posso fare a meno di essere silente e stare zitto", premette in videomessaggio pubblicato su Facebook. Al centro del suo intervento, il Mes, contro il quale da mesi sta combattendo in prima linea. Si rivolge a Giuseppe Conte e al ministro Roberto Gualteri, chiedendone di evitare ad ogni costo l'attivazione. L'europarlamentare leghista spiega poi quelle che a suo giudizio sono le trappole che il famigerato strumento porterebbe in dote all'Italia. Ma a colpire è come lo stesso Rinaldi introduca su Facebook il suo messaggio: "Questa volta sono veramente incaz***! L'Italia non deve chiedere l'attivazione del Mes!". Il messaggio di Rinaldi arriva, forte e chiarissimo.

 

 

Dai blog