Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro Elsa Fornero: "Attacchi alla Bellanova perché donna? Fuori da ogni logica"

  • a
  • a
  • a

“La commozione di Teresa Bellanova? L’ho vista e apprezzata. Ci attaccano di più perché siamo donne”. Così Elsa Fornero ha approvato le lacrime che la ministra renziana non è riuscita a trattenere durante l’annuncio della maxi-sanatoria per gli immigrati. “Parole che si commentano da sole”, secondo Matteo Salvini, che tra l’altro nelle scorse ore è stato pesantemente attaccato proprio dall’ex ministra del governo Monti, che nel 2011 piangeva mentre puniva i pensionati. “Da un ministro ci si aspetterebbe impegno e sofferenza - ha dichiarato il segretario della Lega - innanzitutto per i cittadini italiani, per i disoccupati, i cassintegrati, le partite iva che hanno ricevuto poco o nulla. Mi sembra un’Italia al contrario”. Ciò che non cambia è di sicuro il vittimismo di certi personaggi: dichiarare che “ci attaccano perché donne” nel 2020 è veramente fuori da ogni logica. 

 

 

Dai blog