Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi, Ettore Rosato sospende la seduta alla Camera per gli striscioni appesi da Forza Italia

  • a
  • a
  • a

L'audio del magistrato Amedeo Franco sulla sentenza "pilotata" che ha visto condannare Silvio Berlusconi nel 2013 per frode fiscale ha indignato Forza Italia. Gli azzurri, nella seduta alla Camera di martedì 30 giugno, hanno esposto due striscioni con le scritte "Giustizia per Berlusconi" e "Verità per Berlusconi". Cartelli apparsi in concomitanza con il discorso di Maria Stella Gelmini che, a nome di tutta Forza Italia, ha presentato la proposta di legge per istituire una commissione di inchiesta.

"Ci aspettiamo che accanto alla solidarietà che alcuni gruppi politici hanno manifestato - ha proseguito la deputata in merito alle parole spese da Matteo Renzi e dagli alleati di centrodestra - sotto quella proposta di legge ci siano le firme di tutti i gruppi parlamentari, perché quanto è avvenuto ai danni del nostro leader politico non debba in futuro accadere a danno di nessun partito e di nessun leader politico". Rimostranze, queste, che non sono piaciute a Ettore Rosato, deputato di Italia Viva nonché vicepresidente della Camera, che ha sospeso la seduta per alcuni minuti affinché gli assistenti d'aula rimuovessero lo striscione in cui si chiedeva giustizia per il leader di FI.

Dai blog