Cerca

RICONOSCIMENTI

NTT DATA Contest 2019 italiano
ad HeartWatch l'Open Innovation

Ricevute circa 50 candidature in Italia, in risposta al claim 'Let’s change the world': prossima tappa il 13-14 marzo a Tokyo, per la sfida finale contro le altre 19 startup provenienti da tutto il mondo

25 Gennaio 2019

0
Ad HeartWatch l'Open Innovation Contest 2019 italiano di NTT DATA

È HeartWatch la startup vincitrice dell’Open Innovation Contest 2019, concorso organizzato da NTT DATA Corporation, arrivato quest’anno alla sua nona edizione. Il contest, che coinvolge 20 città in tutto il mondo inclusa Milano, seleziona le startup più innovative a livello internazionale in ambito information and communication technology. In Italia sono state ricevute circa 50 candidature, che si aggiungono alle oltre 500 ricevute in tutto il mondo. Ognuna delle startup che ha presentato un progetto si è misurata con uno degli ambiti di applicazione proposti quest’anno: IoT - Industrial, Wearable e Public Infrastructure, Artificial Intelligence, Healthcare, Energy, Online e Digital Marketing, Augmented Reality, Physical Security and Access Control, Corporate Sustainability. La vincitrice, HeartWatch, ha sviluppato una soluzione per il monitoraggio video dei dati vitali, della postura e dei movimenti dei pazienti, destinata alle strutture sanitarie. La prossima tappa per il team sarà il 13-14 marzo a Tokyo dove si sfiderà con le altre 19 startup scelte nelle altre città del mondo. Il premio per il vincitore è un percorso intensivo di tre mesi durante i quali NTT DATA Corporation non solo si impegnerà ad incubare la startup ma anche a proporre la sua soluzione ai propri clienti potenzialmente interessati, lanciandola in questo modo sul mercato.

“L’Open Innovation non è solo una chiave che permette alle startup di accedere al mercato e crescere, ma è anche un’opportunità per le grandi aziende per mantenere quella velocità che permette di essere sempre innovativi e sostenibili - ha dichiarato nel corso della cerimonia di premiazione Walter Ruffinoni, amministratore delegato di NTT DATA Italia - per questo, convinti del valore dell’innovazione di queste giovani imprese, siamo fieri di premiare le startup vincitrici includendo le loro soluzioni tra le proposte ai nostri clienti, creando valore aggiunto per loro e offrendo alle startup un mercato che le attende”. L’Open Innovation Contest di NTT DATA e il percorso di incubazione e di inserimento nel mercato che lo caratterizzano, hanno già visto un successo italiano nel 2018, con la startup Gipstech, che ha implementato, insieme a NTT DATA, una soluzione innovativa per la navigazione dei passeggeri all’interno dell’aeroporto di Narita, Tokyo. Oltre ad HeartWatch, vincitrice assoluta, sono stati consegnati i judge awards, menzioni speciali da parte dei giurati, a: TOI, per l’innovazione e la maturità dimostrata nel settore della raccolta dei dati sui processi industriali, HiroRobotics, per l’interessante soluzione per rendere più precisi, integrati e funzionali i robot industriali. Una menzione speciale è stata ricevuta da Solerzia come miglior progetto in linea con i Sustainable Development Goals stabiliti dalle Nazioni Unite. Kotaro Zamma, head of Open Innovation and Business Incubation NTT DATA Corporation, ha inoltre assegnato due menzioni speciali alle startup LogOil e InTribe, che hanno sviluppato rispettivamente una soluzione per il monitoraggio e il controllo delle autocisterne per evitare furti e dispersioni di liquidi e una piattaforma subscription-based che utilizza la data intelligence e un sistema interattivo per raccogliere informazioni sulla propria base di clienti. (EUGENIA SERMONTI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media