Cerca

SANITÀ

Cittadinanzattiva soddisfatta
del nuovo 'Piano liste di attesa'

Secondo il segretario generale Antonio Gaudioso "è un importante strumento per la lotta alle disuguaglianze sanitarie. Ora nuove misure per migliorare dotazioni tecnologiche e per il personale"

22 Febbraio 2019

0
Antonio Gaudioso

Antonio Gaudioso

“Siamo davvero soddisfatti per l’approvazione del nuovo Piano nazionale di governo delle liste di attesa, che recepisce la gran parte delle nostre richieste e proposte avanzate in sede di Commissione nazionale per la stesura del testo. Uno strumento importante per la lotta alle disuguaglianze sanitarie nel nostro Paese perché punta a garantire uguali diritti nell’accesso alle prestazioni, indipendentemente dal territorio di residenza, nonché maggiori controlli e trasparenza e meno burocrazia per i cittadini”, dichiara Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva.

“Ora le Regioni passino all’implementazione del Piano; dal canto nostro vigileremo, anche grazie alla nostra auspicata presenza nell’Osservatorio nazionale previsto dallo stesso, affinché quanto scritto sulla carta sia applicato ovunque”. “Per raggiungere tutti i risultati previsti dal Piano – conclude Gaudioso - chiediamo che siano stanziate risorse aggiuntive per migliorare, dal punto di vista quantitativo e qualitativo, la strumentazione tecnologica a disposizione dei servizi sanitari che, soprattutto al Sud, appare obsoleta. A queste devono essere affiancate misure necessarie come l'abrogazione del superticket e investimenti concreti per adeguare il personale ai bisogni sanitari dei cittadini”. (STEFANO SERMONTI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Evasione a Poggioreale, non accadeva da cento anni. Ecco il lenzuolo utilizzato per scappare

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade
Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

media