Cerca

Riscatto

Sanremo 2019, Loredana Bertè regina del Festival a 68 anni: "Adesso mi è rimasto un solo sogno". Impensabile

8 Febbraio 2019

0
Sanremo 2019, Loredana Bertè è un portento: la clamorosa confessione del suo ultimo sogno

Loredana Bertè non smette mai di stupire. Dopo la standing ovation ottenuta la seconda sera a Sanremo, la cantante sessantottenne appare sempre più inarrestabile. Infatti, ha confessato di avere ancora un sogno, fare la doppiatrice: "Magari di un film di Tim Burton: è l' unica cosa che non ho ancora mai fatto nella mia carriera".

In un’intervista riportata da Il Messaggero, Loredana ha fatto un bilancio su questa edizione del Festival, soffermandosi in particolare sulla seconda serata, quando tutto il pubblico dell’Ariston è rimasto in piedi per alcuni minuti ad applaudirla. "È stata un'esperienza nuova, vedere questo teatro in piedi credo sia il sogno di qualsiasi artista", così Loredana ha commentato quel momento di gloria. Una delle ovazioni più emozionanti a suo dire, nonostante le diverse partecipazioni a Sanremo. Il suo Cosa ti aspetti da me è uno dei brani più trasmessi dalle radio, forse perché anche il pubblico ha capito che le è stato perfettamente cucito addosso, alla luce, soprattutto, degli interrogativi della sua vita. Lei è un portento inarrestabile, già dopo Sanremo infatti sarà nuovamente impegnata con la tournée che già sold out in molte città italiane.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Gregoretti, Giancarlo Giorgetti: "La maggioranza vuole il processo politico, la gente sta con Matteo Salvini"

Giorgetti contro il Pd: "Ci deridono per i comizi? Loro organizzano  solo giovanotti che cercano di impedirli"
Luigi Di Maio corregge il tiro dopo la gaffe: "Italia informata dagli Usa subito dopo il blitz a Soleimani"
Paolo Becchi sulla legge elettorale: "La Consulta può ammazzare il maggioritario e favorire l'ingovernabilità"

media