Cerca

Bollicine

La Coca cola è peggio delle sigarette, distrugge il dna e fa invecchiare di 4 anni e mezzo

21 Ottobre 2014

8
La Coca cola è peggio delle sigarette, distrugge il dna e fa invecchiare di 4 anni e mezzo

Sapevamo che non facesse esattamente bene alla salute, ma non che potesse addirittura distruggere il dna. Eppure la Coca cola sembra essere davvero nociva per la salute. Come le sigarette.

Secondo gli ultimi studi scientifici (pubblicati sul Journal of Public Health) chi beve la cola ha telomeri (piccole porzioni di Dna che proteggono le estremità dei cromosomi) più brevi nei globuli bianchi. Questo significa esporsi al rischio di alcune gravi malattie cardiovascolari e ad altre come cancro e diabete. In particolare i ricercatori hanno calcolato che bere una bibita gassata al giorno può significare 4 anni e mezzo di invecchiamento biologico, proprio come il fumo. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aio_puer

    27 Ottobre 2014 - 12:17

    Lingua: inglese. Bevanda: CocaCola. Cibo: hamburger con patatine. In questo modo tutto il mondo diventa il Villaggio Globale e tutti sono felici! Neanche a Cristo era riuscito il colpo così bene.

    Report

    Rispondi

  • jerico

    27 Ottobre 2014 - 11:40

    Coca cola ? Non tutti sanno ,che contiene acido fosforico, micidiale soprattutto perché distrugge il parenchima renale ,con molte probabilità di aver bisogno della dialisi. A New York , il Comune utilizza la Coca Cola in quantità industriali, per togliere la ruggine dai pozzetti !Attenti dunque, amici del web !

    Report

    Rispondi

  • criticone

    24 Ottobre 2014 - 08:09

    ci ho lavorato per 30 anni ne ho bevuto abbondantemente e sono ancora qui che rompo le palle al prossimo.di cazzate ne sparano tutti i giorni questa è una delle tante.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Il Mes non è uno svantaggio per l'Italia": l'aula del Senato insorge contro Giuseppe Conte

Mes, Luigi Di Maio avverte Conte: "Sicuri al 200% prima di firmare"
Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"
Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"

media