Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nicola Porro e il riscaldamento climatico: "Ecco il libro che smonta tutte le balle"

Esplora:

Maria Pezzi
  • a
  • a
  • a

Nella sua rubrica su Il Giornale Nicola Porro tesse le lodi di un libro che fa a pezzi tutte le teorie ambientaliste e le leggende metropolitane. E' scritto dal prof. Ernesto Pedrocchi, professore emerito di Termodinamica Applicata e di Energetica al Politecnico di Milano. Da diversi anni il professore milanese studia il problema dei cambiamenti climatici e ha recentemente pubblicato un volumetto sul tema: Il Clima Globale Cambia. Quanta Colpa ha l'Uomo? (2019, Esculapio Editore, pp. 122, €18). La risposta è: poco o nulla.  Porro nota che Pedrocchi era uno degli otto scienziati promotori che lo scorso giugno hanno inviato ai Presidenti della Repubblica, della Camera dei Deputati, del Senato e del Consiglio dei Ministri, una Petizione che sostiene che quella del riscaldamento globale antropico (Rga) è, per farla breve, una leggenda metropolitana.  Anche se in Italia quel documento è stato ignorato, sono stati altri cento gli scienziati che in tutto il mondo hanno aderito.  Per approfondire leggi anche: Greta Thunberg spiega la sindrome di Asperger

Dai blog