Cerca

Addio

Flavio Insinna con la vendita del suo yacht ha donato 185mila euro per i profughi siriani

11 Ottobre 2017

11
Il ritorno di Flavio Insinna: da conduttore di Affari Tuoi a inviato per la Berlinguer

Alla Comunità di Sant'Egidio è arrivata una cospicua donazione, circa 185mila euro. Una cifra importante sborsata personalmente da Flavio Insinna, come rivelato dal settimanale Oggi, che servirà a finanziare il "corridoio umanitario che da un anno a questa parte ha permssso di soccorrere e trasferire dal Libano all'Italia alcune famiglia di profughi siriani".

Circa due anni fa il conduttore Rai aveva prestato il suo yacht di 15 metri, Roxana, a Medici senza frontiere che l'ha poi usata per i soccorsi lungo la tratta nel mar Egeo. Quando però quel flusso si è interrotto, la Ong ha restituito la barca e Insinna se n'è liberato facendo altra beneficienza.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oldpeterjazz

    oldpeterjazz

    12 Ottobre 2017 - 09:09

    Ma v.f.c.

    Report

    Rispondi

  • mark51

    12 Ottobre 2017 - 09:09

    ai poveri italiani non ci pensa proprio nessuno ok ognuno dei propri soldi fa quello che vuole intendiamoci pero una offerta un aiuto ai poveri italiani da parte di un italiano non sarebbe poi cosi scandaloso quelli scappano dalla guerra ma in italia ci sono famiglie che sono in guerra tutti i giorni

    Report

    Rispondi

  • Skyler

    12 Ottobre 2017 - 08:08

    Figurati se il Perin non perdeva occassione di far notare a tutti la sua coglionaggine! Bene, adesso che ha sparato la minkiata giornaliera torni pure a masturbarsi davanti alla foto di Rosi Bindi, insieme al beota Campus......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media