Cerca

Cosa?

Casoria, scrutatrice strappa il registro elettorale: interrotto il voto

4 Marzo 2018

2
Casoria, scrutatrice strappa il registro elettorale: interrotto il voto

Voto sospeso in un seggio elettorale a Casoria, in provincia di Napoli, dove una scrutatrice, in preda a un raptus, ha stracciato il registro degli uomini: l'episodio è accaduto intorno alle 13 nella scuola Carlo Catena dell'Istituto comprensivo Puccini a Casoria.

Nel seggio in via Arpino, la ragazza ha improvvisamente strappato le pagine del registro degli uomini: sono immediatamente intervenuti gli uomini delle Fiamme Gialle, che hanno sospeso le votazioni per gli uomini allertando i carabinieri. La donna è stata portata in caserma per l'identificazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ghinoditacco2

    04 Marzo 2018 - 20:08

    E sarà una femminista.

    Report

    Rispondi

Venezia, situazione critica: i negozianti tentano di ripulire le attività dopo il disastro

Venezia, immagini sconvolgenti e tanta paura. L'allarme del Centro maree del Comune: vicini ai 160 cm di acqua
Odio contro Israele, la sinistra ammette le sue colpe: vittoria di Fratelli d'Italia
Venezia, Giuseppe Conte in Piazza San Marco per il sopralluogo alla Basilica

media