Cerca

Sostenibilita

'Chi vuol essere sostenibile', a Ecomondo gli studenti si sfidano sui temi ambientali

Il quiz è ideato dal ministero dell'Ambiente

5 Novembre 2012

0
'Chi vuol essere sostenibile', a Ecomondo gli studenti si sfidano sui temi ambientali
Il quiz è ideato dal ministero dell'Ambiente

Roma 5 nov. - (Adnkronos) - A Ecomondo s'impara anche divertendosi e vincendo premi utili ed ecologici. Per tutta la durata della manifestazione si svolgerà 'Chi vuol essere sostenibile', il gioco a premi ideato dal ministero dell'Ambiente e rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. L'iniziativa si svolgerà in un apposito spazio contrassegnato dalla presenza di una pala eolica, dove si accenderà la competizione tra ragazzi basata sui temi dell'efficienza energetica e sullo sviluppo delle fonti di energia rinnovabile.

Ciascuna gara prevede che quattro squadre si sfidino rispondendo a venti domande sull'energia, sul recupero dell'acqua, sul riciclo e sulla riduzione di Co2. I quesiti compariranno su un maxi schermo e di volta in volta i concorrenti saranno invitati a rispondere scrivendo su una lavagna o spingendo il buzz, il pulsante. In palio ci sono zaini, borse per la palestra, agende, block-notes, matite, kit per la raccolta differenziata. E per le sfide tra scuole differenti, il ministero mette in palio una biblioteca composta da 300 libri sui temi dell'Ambiente. Una biblioteca sarà assegnata anche alla scuola più meritevole che si è distinta nel corso delle competizioni tra squadre.

A Ecomondo 2012 verrà presentato anche 'Una Miniera di Storie', il progetto ideato dal Gruppo Fiori, rivolto ad alcune scuole emiliane colpite dal terremoto, e nato con la consulenza della Giannino Stoppani Cooperativa Culturale e la collaborazione dello studio di design Chialab. Si tratta di cinque piccole biblioteche scolastiche 'viaggianti', dedicate alla divulgazione scientifica e alla sensibilizzazione verso i temi che riguardano l'ambiente, formate da 505 libri che verranno donati alle scuole selezionate per il progetto '101 titoli per classe'.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media