Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nadia Toffa, parla il fisioterapista Fabrio Gardina: "Cosa diceva della morte"

Esplora:

Maria Pezzi
  • a
  • a
  • a

“Nadia non aveva paura della morte, alla fine era lei a confortare noi”.  Fabrizio Gardina, dottore fisioterapista che è stato accanto a Nadia Toffa durante la malattia, rilascia un'intervista toccante al Messaggero. "È stato un onore starle vicino in un momento così difficile. Sembra incredibile, ma era lei che cercava di confortarci. È stata una guerriera in vita e lo è stata fino alla fine. Non ha mai mostrato nessun segno di cedimento in questa situazione. Anzi". "Era lei a confortarci, anche perché sapeva che la vita va oltre la vita". Sa cosa diceva? Probabilmente devo fare qualcos'altro da un'altra parte. Sapeva di aver fatto tutto quello che poteva, qua. E lo ha dimostrato con i fatti. Sono sicuro che sta già lottando da qualche altra parte, così come ha fatto su questa terra", conclude Gardina. Per approfondire leggi anche: Nadia Toffa, il toccante post di Alessia Marcuzzi

Dai blog