Cerca

Confidenza

Nadia Toffa, parla il fisioterapista Fabrio Gardina: "Cosa diceva della morte"

14 Agosto 2019

1
Nadia Toffa, parla il fisioterapista: "Cosa diceva della morte"

“Nadia non aveva paura della morte, alla fine era lei a confortare noi”.  Fabrizio Gardina, dottore fisioterapista che è stato accanto a Nadia Toffa durante la malattia, rilascia un'intervista toccante al Messaggero. "È stato un onore starle vicino in un momento così difficile. Sembra incredibile, ma era lei che cercava di confortarci. È stata una guerriera in vita e lo è stata fino alla fine. Non ha mai mostrato nessun segno di cedimento in questa situazione. Anzi".

"Era lei a confortarci, anche perché sapeva che la vita va oltre la vita". Sa cosa diceva? Probabilmente devo fare qualcos'altro da un'altra parte. Sapeva di aver fatto tutto quello che poteva, qua. E lo ha dimostrato con i fatti. Sono sicuro che sta già lottando da qualche altra parte, così come ha fatto su questa terra", conclude Gardina.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    14 Agosto 2019 - 14:02

    Ne sono certo Nadia, tu sei già da un'altra parte a continuare colla tua "nuova vita". Da quell'altra parte io ci sono stato, seppure per pochi minuti e, quello che per tanti hanno ho creduto un sogno, dopo impensabili ed oggettivi riscontri, ora so essere stato reale. Non si sta male di là, anzi e soprattutto non pesa il distacco. Certo c'è un momento di smarrimento, ma tu ce la farai ancora.

    Report

    Rispondi

Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"
Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

media