Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Corrado Formigli a Piazzapulita: "Fase 2, passati dalle Tre T al Fattore C...". Movida vuol dire lockdown?

  • a
  • a
  • a

Le immagini della movida inquietano anche Corrado Formigli, che sulla Fase 2 iniziata veramente da pochi giorni ha un sospetto: "Temo che siamo passati dalle cosiddette Tre T, test-tracciamento-trattamento, al Fattore C che in qualche modo ci ha sempre aiutato". In altre parole, un bel salto nel buio.

 

 

 

 

"Abbiamo atteso questa Fase 2 a lungo, chiusi nelle nostre case. Ora è arrivata e ha portato alla riapertura di negozi, bar, ristoranti - ha spiegato Formigli a Piazzapulita -. Si era parlato di un sistema di controllo con test, tracciamenti e trattamenti, magari con partenze differenziate. Ma quello che abbiamo visto in questi giorni è un po’ diverso, gente in festa e ragazzi che si prendono lo spritz, magari senza mascherine". A questo punto, conclude, "dobbiamo sperare che il coronavirus si sia un po' abbacchiato, un po' indebolito". Una speranza, appunto, su cui gli scienziati Viola e Vespiagni, ospiti in collegamento, hanno già dato risposta: "Non ci sono evidenze scientifiche al riguardo, sono chiacchiere da bar".

 

 

Dai blog