Cerca
Logo
Cerca
+

Giuseppe Conte, Maria Teresa Meli: "10 minuti di pubblicità, cosa cerca"

  • a
  • a
  • a

Giuseppe Conte usa il Mes per attaccare il governo. L'ex premier infatti ha fatto il suo show in Aula dopo lo stop arrivato oggi in Parlamento sul fondo salva Stati. Conte ha tuonato contro la maggioranza e contro l'esecutivo: "Pensate che gli italiani siano stupidi? Col voto di oggi - ha detto riferendosi al voto sul Mes previsto questa mattina alla Camera - voi maschererete i vostri fallimenti sull'immigrazione, sulla stabilità e la crescita. Sapete, voi ci meravigliate tanto perché siete veramente dissociati, ad Atreju siete dei leoni. In Europa degli agnellini".

Poi un attacco diretto alla premier: "Meloni diventa paonazza ma perché non si scompone così anche in Europa? Perché non diventa paonazza in Europa? Non avete raggiunto nessun risultato. Noi votiamo contro a causa della vostra incapacità, della vostra incompetenza, della vostra imperizia e purtroppo denunciamo questa vostra pantomima antipatriottica".

 

Ma a mettere le cose in chiaro c'ha pensato Maria Treesa Meli che intervenendo a L'aria che tira ha svelato il piano di Giuseppi: "Non solo la maggioranza, ma anche l'opposizione è divisa. Il PD vota sì, i 5 Stelle votano no. Conte per ora sta facendo interventi da campagna elettorale, del MES non gli importa granché ma cerca un voto in più del PD quando ci saranno le elezioni europee". Conte colpito e affondato dopo l'ennesima figuraccia. I Cinque Stelle infatti sono in cerca di consensi per l'operazione sorpasso sul Pd. Una faida tutta interna al centrosinistra che rischia di far esplodere il "campo largo" che non c'è mai stato. Per davvero...

Clicca qui e guarda il video di Maria Teresa Meli a L'Aria che Tira
 

Dai blog