Cerca
Logo
Cerca
+

Cinema: premiati a Firenze i migliori cortometraggi sociali

default_image

  • a
  • a
  • a

Firenze, 17 dic. (Adnkronos) - Si e' svolta ieri al Cinema Odeon di Firenze la premiazione del concorso "Raccorti Sociali. Piccoli film per grandi idee", promosso da Cesvot e Aiart - Associazione Spettatori, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana. I registi Francesca Archibugi e Guido Chiesa, ospiti d'onore della serata, hanno consegnato il primo premio al cortometraggio "A mano libera" di Giuseppe Stasi (Matera), secondo posto "Cunegonde" di Antonella Barbera e Fabio Leone (Enna), terzo posto ex aequo "Le mani libere" di Antonio Chiavacci (Firenze) e "Give me another chance" di Lorenzo Tozzi (Chieti). Miglior colonna sonora 100 mg di Diego Monfredini (Piacenza). Sul sito www.cesvot.it i video integrali dei 4 vincitori. Disabilita', immigrazione, carcere e antimafia, questi i temi dei corti che ieri al Cinema Odeon hanno vinto la quarta edizione del concorso "Raccorti Sociali" (vedi scheda allegata), la cui premiazione ha chiuso la "50 Giorni di Cinema Internazionale". Quattro "piccoli film per grandi idee" che, come hanno sottolineato Francesca Archibugi e Guido Chiesa, mostrano grande maturita' nell'uso dello strumento audiovisivo e soprattutto riescono a raccontare, in soli 5 minuti, storie di forte attualita' e umanita'. (segue)

Dai blog