Cerca

Il giallo

Joe Tacopina, guai in aeroporto per il presidente del Venezia: cosa gli hanno trovato in valigia

10 Febbraio 2019

0
Joe Tacopina, guai in aeroporto per il presidente del Venezia: cosa gli hanno trovato in valigia

Il presidente del Venezia Joe Tacopina, secondo quanto riferisce il New York Post, è stato arrestato giovedì pomeriggio all' aeroporto JFK di New York per aver tentato di superare i controlli di sicurezza con un tirapugni. Tacopina, 51 anni, è stato sottoposto a stato di fermo dal personale della Transportation Security Administration poco prima delle 17 con l' accusa di «possesso d' arma», un oggetto con nocche metalliche all' interno di un bagaglio a mano mentre cercava di superare un checkpoint di sicurezza.

Nella sua borsa, infatti, era stata segnalata un' anomalia dopo uno controllo con la macchina a raggi x. Immediatamente fermato, Tacopina è stato poi successivamente rilasciato e ha potuto imbarcarsi regolarmente per l' Italia, come previsto dal suo piano di viaggio (oggi alle 21 il suo Venezia ospita il Lecce): «Era un fermacarte che avevo da 15 anni - ha spiegato al Post il presidente del Venezia - è troppo grande per essere portato con una mano. È stato messo nella mia valigia a mia insaputa».

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media