Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inter, il futuro di Antonio Conte è lontano da Milano: Suning non lo esonera, la Premier e la Nazionale sullo sfondo

Esplora:

  • a
  • a
  • a

 

Il futuro di Antonio Conte sembra essere sempre più lontano dall’Inter:. La società nerazzurra sta riflettendo sul futuro. Lo ha detto il presidente Zhang al termine della gara persa contro il Siviglia e lo ha sottolineato anche Antonio Conte, la cui permanenza a Milano appare però più lontana che mai.  L’Inter sarebbe nel caso pronto a puntare su Massimiliano Allegri, ma l’intenzione della proprietà non è quella di esonerare il tecnico salentino. Secondo Sport Mediaset, Suning non vuole esonerare l’ex ct della nazionale, che andrà via dall’Inter soltanto in caso di dimissioni. Nel futuro del tecnico potrebbe però esserci la Premier League.

 

 

La principale candidata sembra il Newcastle, soprattutto nel caso in cui la proprietà dovesse cambiare con l’arrivo degli sceicchi. Altrimenti Conte potrebbe tenersi libero per altre big, specie nel caso in cui l’inizio della stagione non dovesse iniziare nel migliore dei modi. In questo senso il Manchester United e il Tottenham sarebbero le principali indiziate. Mister Conte però ha sondato il terreno riguardo a possibilità e tempi di un eventuale ritorno in Nazionale, ma soltanto dopo l'Europeo 2021.

Dai blog