Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lewis Hamilton, indagine della Fia per la maglietta su Breonna Taylor: "Fa politica?", rischio-sanzione

  • a
  • a
  • a

"Arrestate i poliziotti che hanno ucciso Breonna Taylor". Per la scritta sulla maglietta con cui si è presentato sul gradino più alto del podio al Mugello, ora Lewis Hamilton rischia un'indagine della Fia. La Taylor era una paramedica di Louisville ferita mortalmente da otto colpi di armi da fuoco durante un’irruzione nella casa dove la donna viveva con il fidanzato. Un caso che ha sollevato indignazione negli Stati Uniti e per il quale il movimento Black Lives Matter chiede giustizia. E secondo la Bbc, come detto, la Fia ora starebbe pensando a un'indagine su Hamilton. Lo ha anche confermato un portavoce della Federazione: "Sì, è un'ipotesi che stiamo prendendo in seria considerazione". La ragione? La maglietta potrebbe essere ritenuta un messaggio con contenuti politici, che sono proibiti. "È proprio ciò che stiamo valutando", ha aggiunto il portavoce. La Fia sostiene sì la campagna Black Lives Matter, ma la maglietta sfoggiata da Hamilton avrebbe superato i limiti della non-propaganda politica. In caso di sanzioni, il pluri-campione del mondo Mercedes rischierebbe una multa.

 

Dai blog