Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marò, Meloni: "A casa o via da tutte le missioni"

Esplora:

“Si può internazionalizzare seriamente la crisi dei marò solo se è disposti a fare il muso duro. Per fare sì che alla comunità internazionale interessi la loro sorte dobbiamo mettere in discussione quel che interessa alla comunità internazionale, e cioè la permanenza dei nostri militari nelle missioni di pace”. Lo sostiene il leader di Fratelli di Italia, Giorgia Meloni, in una intervista alla web tv di Libero durante la manifestazione romana per la liberazione dei due marò. Secondo la Meloni “non dimentichiamo che i nostri militari tengono aperte le missioni di peace keeping che sono aperte in giro per il mondo. Io se fossi stata presidente del Consiglio o ministro degli Esteri o della Difesa avrei chiesto la riunione di un consiglio Nato dichiarando che dalla prossima settimana inizio a ritirare un contingente italiano da una missione di peace keeping internazionale finchè i due marò non rientrano in Italia. Se invece noi aspettiamo che il governo indiano abbia la buona creanza di rispettare la normativa internazionale, difficilmente risolveremo la controversia” di Franco Bechis

Dai blog